Come i pizzicagnoli o salumieri di una volta , tant'è che su di loro girava una barzelletta piuttosto spinta. Bene l'ho presa come spunto per caricatura, in fondo una delle mie passioni è semplicemente la scrittura ,in tutte le sue forme. 😀😀 😀Biograficamente nasco in Puglia , compaesano di Sergio Rubini, i miei muovono nel capoluogo che avevo otto anni. Perito industriale con una sola passione lo scrivere, la Pofessoressa di lettere mi chiamava facondo. Passione che mi trascino fino alla parentesi di militare di carriera per poi riprenderla durante ed alla fine di esso. Tra alti e bassi, a rischio della mia vita, all'uniforme devo il privilegio dei viaggi ed avventure nel mondo. Diciannove anni con il capello d'alpino("julia"), altrettanti a servizio di Comandi e Brigate, passando per India, Pakistan, Medio Oriente, Iraq, più altre località in Europa della quale mi sento cittadino. Corso di comunicazione e scrittura tradizionale e web al CEIDA Roma. Corso di formazione Anthony Robbins a Londra e come volontario due volte a Roma. Corsi, di giornalismo basico Mediawatch Milano, organizzazione eventi culturali Napier Milano, ed eccomi qui .

Lo stage

" Giochiamo con le emozioni", la mia prima  impresa da stagista , con foto, commenti e testi delle letture teatrali. 

giochiamo con le emozioni 2 . Battaglia terme 13/10/2019

Serata scoppiettante , Daniele regista e le sue creature , otto per la precisione ad una ad una si sono introdotte ciascuna leggendo un brano.  Il pubblico ha assistito attentamente dall'inizio da quando l'evento è stato preceduto dall'intervento   dell'assessore  Gentile   Michela Bottaro. La signora ha rivolto loro un saluto a nome del Sindaco e dichiarato ufficialmente  per la circostanza,  che nella squadra Ferrari avrebbero esordito  due concittadine di Battaglia,  Miria Pistore e Katia Toffolon. Un'ora di emozioni nelle quali ciascun lettore ha scelto un argomento promuovendone le sensazioni. Combinando la passione e la tecnica del maestro Daniele con la ricerca di un feeling   con il pubblico  per coinvolgerlo. Direi che gli sforzi hanno dato esito positivo con la complicità di un sottofondo musicale curato da Mauro Franceschi , uno dei lettori. Gli applausi  ad ogni parziale lettura poi hanno  superato le aspettative  quando coralmente  e singolarmente si sono esibiti nel brano tratto dal film " il grande dittatore ". In quel momento il mio, pensiero  è stato che si potesse tradurla in Turco per il loro leader a favore del valoroso popolo Curdo. Domandandomi se potesse ottenere  l'effetto desiderato risparmiando ai Siriani ulteriori lutti e tragedie  già provati dopo quelle subite dal Daesh.

.riccardo diasparro salone comunale Battaglia terme 13/10/2019 

Un applauso dedicato a tutti Voi

"Giochiamo con le emozioni" spettacolo di lettura teatrale, prove generali;
andato in scena il 7 Aprile 2019.
visibile al link :
https://www.giochiamo-con-le-emozioni.it

GIOCHIAMO CON LE EMOZIONI- BROCHURE

ALTRI CINQUE TESTI PER CINQUE ATTORI CON COMMENTI

GIOCHIAMO CON LE EMOZIONI

TERZA PARTE

https://www.giochiamo-con-le-emozioni.it

 

gradimento e trionfo son passeggeri dello stesso carro se per strada a condurlo è

Riccardo Diasparro

Per gioco

Ma sì direte che sto scoprendo l'acqua calda in verità a noi umani piuttosto che agli animali eccettuata qualche eccezione per qualcuno dei domestici, è stato dato un dono, l'adattabilità. Una certa duttilità ad adeguare se medesimi all'ambiente ed al contesto nel quale viviamo cominciando tutto da qui

http://rdiasparro.blogspot.com Editi ed ineditI di Riccadiaspa

poi è venuto in Facebook 

riccardo diasparro (riccadiaspa)

liberamente italiano

riccardodiasparro

ed in  twitter

riccadiasper

 

 

 

 

 

Liberamente olte le parole

Riccardo Diasparro

monte penna Laverna

una villa veneta

un girasole tra gli sterpi

Sopravvivenza difficile ma possibile

Bari lungomare

Una parte del coro Spadati (primo a sx nella foto) in concerto, precisamente quello tenutosi presso la Chiesa della madonna della Salute a Monteortone , Abano terme il 29 Maggio 2019, Giampietro Fioraso ne ha curaro le riprese ed il montaggio fissando su You tube il video al seguente link https://youtu.be/Iyns-ITl4nI